Il comfort tra le vette

Il comfort tra le vette

Private Apartment - FoppoloPrivate Apartment - FoppoloPrivate Apartment - FoppoloPrivate Apartment - FoppoloPrivate Apartment - Foppolo Private Apartment - FoppoloPrivate Apartment - FoppoloPrivate Apartment - Foppolo Private Apartment - FoppoloPrivate Apartment - Foppolo Private Apartment - Foppolo Private Apartment - Foppolo Private Apartment - FoppoloPrivate Apartment - FoppoloPrivate Apartment - Foppolo

Il comfort tra le vette

Realizzazione di un fantastico appartamento in quota situato in un nuovo e moderno complesso residenziale con vista mozzafiato.

Progetto: Studio Arch. Mario Cassinelli
Anno: 2019
Loc: Foppolo

Il Concept di progetto prevedeva l’utilizzo dello stesso materiale naturale dell’edificio per gran parte dell’arredo, ovvero il lariccio termotrattato e spazzolato naturale. Come si può vedere dalle immagini, l’ingresso si caratterizza da boiserie a tutt’altezza in cui, in scanalature laterali, sono inseriti led per l’illuminazione diffusa. Verso il fondo del corridoio una consolle in cui è stato installato un caminetto a bioetanolo che scalda visivamente l’ambiente dal fascino montano. A lato una parete tv rivestita di marmo grey a sbalzo con una cornice esterna retroilluminata e degli elementi sfondati rivestiti in foglia d’oro. Il mobile tv segue i profili della grafica geometrica color oro, che gli fa da prezioso profilo. La cucina ha un top in acciaio inox e una penisola con piano cottura e tavolo snack con sgabelli. Il tavolo pranzo e il piano snack sono composti da tavole grezze accostate ed è stata mantenuta parte della corteccia lungo i bordi. Nelle camere il lariccio si accompagna ad armadiature laccate bianche opache e boiserie retroilluminate.

Il comfort tra le vette

 

Realizzazione di un fantastico appartamento in quota situato in un nuovo e moderno complesso residenziale con vista mozzafiato.

Progetto: Studio Arch. Mario Cassinelli
Anno: 2019
Loc: Foppolo

 

 

Linee moderne ed elementi antichi

Linee moderne ed elementi antichi

ristrutturazione ingresso
ristrutturazione ingresso 2
cucina moderna
dettagli cucina 2
cucina moderna fronte
dettagli cucina
cucina verticale
zona giorno
Private Villa - Bergamo
soggiorno verticale
Private Villa - Bergamo
Private Villa - Bergamo
Private Villa - Bergamo
Private Villa - Bergamo
Private Villa - Bergamo
Private Villa - Bergamo

Linee moderne in armonia con il passato

 

La ristrutturazione di una villa unifamiliare in chiave moderna in cui elementi antichi restaurati, ricordi di generazioni passate, scaldano i cuori oltre che l’ambiente.

Progetto: Modulor
Anno: 2019
Loc: Bergamo

In questa ristrutturazione si è toccato il solo piano terra di una villetta della Bergamasca. Il concept di progetto era unire due stili agli antipodi: l’estremamente moderno con elementi antichi in un connubio armonico. Il primo intervento è stato l’eliminazione del muro della cucina a favore di un ambiente totalmente openspace e il pavimento in pietra rosata è stato rivestito da una malta grigio chiaro di Cimento, sono stati però mantenuti i “tappeti” di parquet caldo. Il legno, che prima era predominante è stato sostituito da un laccato lucido estremamente neutro ed elegante. Alcuni tocchi di colore, come i divani rossi ed alcuni elementi decorativi scaldano la casa, la rendono accogliente e confortevole e si intonano alle colonne e a parte del soffitto di colore grigio medio. La cucina è super hi-tech con top e tavolo in Basaltina non stuccata, elettrodomestici di ultima generazione della linea Dolce Stil Novo di Smeg e piano cottura ad induzione con un fuoco a gas per le cotture tradizionali. Ogni angolo è sfruttato al massimo della sua capienza e possibilità per il maggior spazio di archiviazione. Così anche il mobile TV che si sviluppa in tutta la nicchia che va dall’ingresso alla zona camino, anch’esso laccato lucido con un elemento molto discreto in lamiera di ferro nero a servizio della televisione. Alcuni mobili d’antiquariato si abbinano a questo scenario moderno e, in abbinamento con i tappeti di legno del pavimento, rendono l’ambiente più famigliare. La zona giorno è ampia e ariosa, così come l’ingresso che dà subito l’accesso visivo ad ogni zona del piano senza alcuna divisoria: sulla destra si ha la zona pranzo e a sinistra la parte di living con i divani e la cucina. Anche il corridoio e il bagno di servizio per gli ospiti sono stati rivisti: un vecchio mobile con lavabo funge da antibagno e da l’accesso ad un locale bagno stretto e lungo, vestito di un bellissimo marmo grigio sulle pareti.

Linee moderne in armonia con il passato

 

La ristrutturazione di una villa unifamiliare in chiave moderna in cui elementi antichi restaurati, ricordi di generazioni passate, scaldano i cuori oltre che l’ambiente.

Progetto: Modulor
Anno: 2019
Loc: Bergamo

Una mansarda al centimetro

Una mansarda al centimetro

ingresso verticale
Mansarda libreria
Mansarda – Milano
Divano mobile
Mansarda – Milano
sala pranzo vertical
zona pranzo libreria
Mansarda camera
Mansarda camera dettagli
bagno wenge
Mansarda bagno 2
Mansarda bagno
bagno aperto chiuso

Una mansarda al centimetro

 

In questa mansarda totalmente ristrutturata ogni spazio è stato progettato al meglio per rendere l’ambiente arioso ma allo stesso tempo sfruttabile in ogni sua parte.

Progetto: Paolo Demarini
Anno: 2017
Loc: Milano

Una mansarda di una vecchia casa di ringhiera con una splendida vista del centro di Milano. L’obiettivo era rendere l’ambiente il più moderno e funzionale possibile, recuperando le originali travi a vista e tutta la profondità del tetto, la cui altezza scende morbida dal colmo. L’ingresso si affaccia sul soggiorno lungo e stretto dove una struttura libreria in cartongesso accompagna tutta la parete di sinistra fino alla zona notte. Sulla parte di destra il divano, realizzato a progetto da Maderna Salotti, ha un’isola che si può trascinare ed agganciare frontalmente per farlo diventare un letto matrimoniale a disposizione di eventuali ospiti. Il grande mobile della zona giorno abbraccia il divano e la zona pranzo ed è caratterizzato da ampi cassettoni bassi molto profondi con guide fuori misura. Il materiale scelto è un laminato texturizzato materico grigio con una trama a tessuto molto delicata, lo stesso è presente, in una tonalità diversa, nella zona notte. Anche qui gli arredi della camera, dalle cassettiere all’appenderia, sono bassi e profondi per poter sfruttare al meglio l’inclinazione del sottotetto. I due bagni sono rispettivamente in rovere, con la parete di fondo attrezzata, ed in wengé.

Una mansarda al centimetro

 

In questa mansarda totalmente ristrutturata ogni spazio è stato progettato al meglio per rendere l’ambiente arioso ma allo stesso tempo sfruttabile in ogni sua parte.

Progetto: Paolo Demarini
Anno: 2017
Loc: Milano

Finiture eleganti in città

Finiture eleganti in città

appartamento elegante Milano Living room
Appartamento elegante Milano 02
Soggiorno
appartamento Milano ingresso 01
sala pranzo elegante Milano 01
apertura chiusura pranzo
Appartamento elegante Milano 04
Appartamento Milano cucina 01
Appartamento Milano cucina dettaglio 01
Appartamento Milano cucina dettaglio 02
cucina verticale
corridoio
dettaglio legno
Appartamento Milano cabina 02
Appartamento Milano camera 03
Appartamento Milano camera 02
Appartamento Milano camera zoom 01
dettagli parete pelle
Appartamento Milano bagno 03
Appartamento Milano bagno 02

 

finiture eleganti in città

 

Un appartamento a Milano che esprime la sua contemporaneità con materiali e finiture eleganti, senza rinunciare a un tocco di classicismo.  

Progetto: Arch. Angelo Manenti DMR Studio
Anno: 2017
Loc.: Milano

Un elemento classico come la boiserie a tutta altezza è reinterpretato in questo appartamento a Milano con inserti simmetrici a vena irregolare di rovere laccato bianco.  L’ingresso introduce alla zona living con un pensile in legno tinto che si sviluppa in orizzontale creando un contrasto cromatico con i divani di Edra chiari dallo stile classico. A movimentare la parete di fondo è una superficie in marmo Sahara Noir opaco le cui venature bronzee richiamano il parquet scuro del soggiorno. Ad arricchire l’ambiente mobili antichi e vetrinette in legno cerato che riescono ad armonizzarsi allo stile contemporaneo creando eleganti contrasti. Dalla zona pranzo con un importante tavolo in cristallo si accede alla cucina che risponde di un’impostazione estremamente contemporanea con ante laccate bianche e inserimenti in ferro cerato nero. La serie di ultima generazione Dolce Stil Novo di Smeg rappresenta l’avanguardia degli elettrodomestici. Affiancato alla finestra è posto invece un tavolino laccato rosso lucido che dona un punto di colore al limite con lo stile pop. Ampie armadiature di servizio in rovere laccato bianco conducono alla zona notte con camera da letto e cabina armadio. Queste sono accomunate dallo stile contemporaneo e ricercato degli inserti in pelle beige con cuciture a vista che rivestono le ante a tutta altezza. Materiali tradizionali interpretati in finiture contemporanee che definiscono ambienti raffinati.

finiture eleganti in città


Un appartamento a Milano che esprime la sua contemporaneità con materiali e finiture eleganti, senza rinunciare a un tocco di classicismo.  

Progetto: Arch. Angelo Manenti DMR Studio
Anno: 2017
Loc.: Milano

Raffinati abbinamenti

Raffinati abbinamenti

ingresso raffinato
Soggiorno raffinato
Soggiorno raffinato vista
dettagli porta e soggiorno
Realizzazione Zona Giorno
zona divani raffinati
studio armadiatura
Studio realizzato
armadi canettati
cucina pietra lavica
modulor
tavolo pranzo pietra lavica
modulor
bagno essenziale lussuoso
secondo bagno

Raffinati abbinamenti

 

Un appartamento di classe in cui materiali innovati ben si sposano con elementi d’antiquariato ed oggetti lussuosi.

Progetto: Arch. Pierluigi Fasoli
Anno: 2017
Loc: Milano

Un raffinato appartamento milanese completamente rinnovato e reso ancora più particolare da scelte innovative di materiali. Partendo dall’ingresso un profilo perimetrale sottile e discreto a soffitto con dei led interni che distribuiscono una luce morbida e molto luminosa si ritrova nella maggior parte delle stanze e dei corridoi della casa. Sulla destra si apre un’ampia sala che ospita sia la zona pranzo che, spostando lo sguardo verso il fondo, la zona living e relax. Interessante l’abbinamento del tavolo rotondo centrale caratterizzato da una posa particolare del legno e del suntuoso lampadario superiore di cristallo con la modernissima parete nera in Mdf nero sagomato ad effetto onda. Altrettanto moderni i ripiani in nicchia che ben si sposano con gli eleganti divani e, per rimando a quella della zona pranzo, un’altra parete nera fa da retro ad una televisione appesa a parete.

La porta nascosta nel muro rivestito in Mdf nero dà l’accesso allo studio privato, dove un mobile classico è stato recuperato e dipinto di bianco per alleggerire l’ambiente. È proprio il bianco candido il colore che prevale all’interno dell’appartamento e tende a rendere visivamente ancora più ampi tutti gli spazi a disposizione. Per la cucina e le armadiature del corridoio è stato scelto come materiale del rovere tinto cannettato ed è proprio questa matericità sensoriale del legno la sua peculiarità. Gli armadi sono internamente illuminati e sono caratterizzati da maniglie quadrate e smussate in ferro nero cerato realizzate su progetto, firma distintiva dell’architetto. In cucina un altro materiale particolare utilizzato è la pietra lavica del piano e del tavolo tondo a servizio, su di cui è stata disegnata a mano una particolare texture arabescata. Anche i pomoli ceramici riprendono la stessa grafica del piano della cucina e sono stati realizzati artigianalmente. Create a progetto anche le gambe del tavolo rotondo, in ferro nero cerato. Per alleggerire la parte inferiore della cucina molto scura, i pensili superiori, alti e contenitivi sono stati laccati di un bianco lucido.

Molto eleganti anche i bagni dove il mobile lavabo è stato realizzato nello stesso legno cannettato che caratterizza cucina e armadiature. Come top è stato scelto un neutro materiale ceramico grigio scuro, a cui sono poi abbinati degli sciccosi specchi con cornici lavorate color oro. Le caratteristiche generali dell’appartamento sono dunque rigore ed essenzialità abbinati ad eleganza e suntuosità in un connubio bilanciato, il tutto definito da elementi d’arredo progettati su misura e curati nel dettaglio.

Raffinati abbinamenti

 

Un appartamento di classe in cui materiali innovati ben si sposano con elementi d’antiquariato ed oggetti lussuosi.

Progetto: Arch. Pierluigi Fasoli
Anno: 2017
Loc: Milano