Un Loft dal Design Accattivante

Un Loft dal Design Accattivante

zona giorno cremagliere pareti dettagli ripiani luminosi
tavolo sahara noir
mobile ingresso grigio nascosto
dettagli tavolo cucina
zona giorno design accattivante
cucina divano tavolo marmo
mobile quadro costruttivista
fronte cucina scura
dettagli piano gres
isola cucina cassettoni
dettagli rubinetto e bora
cantinetta e colonne cucina
mobile quadro costruttivista
mobile tv bronzo
dettagli mobile tv
corridoio attrezzato
dettagli nicchia attrezzata corridoio
camera padronale armadio e parete marmo
interni armadio
fronte armadio
dettagli armadio e cravatte
dettagli comodini bronzo
bagno padronale scultura lavabo
dettaglio bagni
fronte armadiatura a ponte grigia
dettagli ripianetto cameretta
bagno di servizio scultura lavabo

Un Loft dal Design Accattivante

Luci, materiali, linee e volumi creano un contrasto armonico in questo Loft dal design accattivante. I colori scuri si stagliano su pareti chiare e oggetti brillanti catturano l’attenzione all’interno dello spazio.

Progetto: Studio Arch. Mario Cassinelli
Anno: 2022
Loc: Ranica

Entrando nel loft luci calde e articolate delineano il soffitto della zona giorno e con un abbraccio si uniscono alle linee rette e grintose della cucina. L’illuminazione emerge anche dalle pareti, che ospitano cremagliere annegate in lastre di gres effetto marmo Lasa con ripiani luminosi. Al centro un imponente divano blu elettrico si affaccia ad un mobile tv laccato bronzo effetto metallico. Questo è caratterizzato da due cassetti laterali e un piano frontale rientrante che nasconde tutti i dispositivi elettronici. Della stessa finitura anche le gambe del tavolo inclinate, a supporto di un piano ovale in Sahara Noir e tutta la cucina.

Quest’ultima presenta basi e colonne scure che si abbinano ad un sottilissimo piano chiaro dello stesso materiale delle pareti del soggiorno. La cucina si struttura in tre volumi paralleli: una base sottofinestra, un’isola centrale con un piano snack in Sahara Noir e una colonna tutt’altezza composta da forni e frigorifero. Sul laterale, con affaccio sul soggiorno, una cantinetta a vista caratterizzata da ripiani luminosi fa da luce di rimando. Sulla stessa linea visiva, infatti, si trova un quadro-mobiletto contenitivo che ricorda il Cuneo Rosso costruttivista di El Lissitzky, anch’esso illuminato.

Nella zona notte un corridoio centrale attrezzato nasconde un piccolo ripostiglio e accompagna verso le due camere e due bagni. La camera padronale del loft è contraddistinta da uno sfondato luminoso rivestito nello stesso gres della zona giorno. Richiami stilistici si ritrovano anche nelle linee luminose intersecanti che dividono la lastra. Un armadio con ripiani interni rivestiti in velluto, cassetti con scomparti dedicati, vetri fumé e cremagliere illuminate laterali rimane a servizio sul lato destro della camera.

Fronte letto il bagno presenta un lavabo-scultura, realizzato in una lastra di marmo dai toni caldi, a cui viene abbinato un mobiletto a cassetti laccato bronzo metallizzato. Della stessa finitura anche i due comodini a lato del letto. ll bagno di servizio ricalca le stesse caratteristiche del bagno padronale, mentre la cameretta ospiti è caratterizzata da una struttura a ponte sui toni grigi. Appenderie si alternano a ripiani e, sui laterali, dei piani estraibili sono utili all’appoggio di piccoli oggetti. Anche nella zona notte il sapiente utilizzo delle luci e dei materiali rende l’ambiente del loft accattivante e ospitale.

Un Loft dal Design Accattivante

 

Luci, materiali, linee e volumi creano un contrasto armonico in questo Loft dal design accattivante. I colori scuri si stagliano su pareti chiare e oggetti brillanti catturano l’attenzione all’interno dello spazio.

Progetto: Studio Arch. Mario Cassinelli
Anno: 2022
Loc: Ranica

 

 

Contrasti stilistici in una villa contemporanea

Contrasti stilistici in una villa contemporanea

cucina piano marmo laterale
sequenza apertura cucina nera
dettaglio marmo panda white
cucina nera marmo
cucina nera marmo fronte
dettaglio maniglie nere
tavolo pranzo
soggiorno divano cucina
soggiorno mobile tv
dettagli imbottitura
mobile bagno rosso
dettagli bagno
scale eleganti cristallo
vano scale top
dettagli cristallo scala
camera matrimoniale
cabina armadio grigio interno cabina armadio
cameretta rosa armadi grigi
dettagli imbottitura apertura cassettifronte camera grigia
scrivania cameretta grigia

Contrasti stilistici in una villa contemporanea

Il tema del contrasto si declina in una villa bifamigliare dal carattere deciso ed elegante. Il nero si fa protagonista di una storia che racconta finiture, colori ed opacità differenti in cui ogni elemento svolge un ruolo primario nella creazione dell’opera finale.

Progetto: Modulor
Anno: 2021/2022
Loc: Curno 

Un’ampia villa bifamigliare si distribuisce su tre livelli sviluppando il tema del contrasto in più declinazioni.
Già a livello architettonico si riscontra nell’alternarsi tra ampie porte finestre e partizioni verticali intonacate bianco. Un gioco di pieni e vuoti che arricchisce l’ambiente di luce naturale.

Nella scelta degli arredi svolgono un ruolo chiave gli elementi recuperati dalla vecchia abitazione in dialogo con nuovi arredi su misura. Ne è esempio magistrale la cucina, in cui le ante in laccato nero opaco creano un connubio suggestivo con i pensili. Questi ultimi sono rivestiti in lacobel nero richiamando la linea estetica degli elettrodomestici. Su di esse domina il piano in marmo Panda White con venature nere arricchite talvolta da contaminazioni di un verde sottobosco.
La contemporaneità della cucina sposa il recupero del mobile giorno adiacente in laccato lucido nero, che riscopre la sua attualità anche dopo 40 anni di splendore. Il pavimento in gres dai toni neutri diventa la tavolozza base su cui si stagliano colori più carichi che spaziano dalla tappezzeria geometrica color bordeaux al mobile bagno della stessa tinta.

Al piano superiore, il cambio di pavimentazione a favore di un parquet rovere naturale ammorbidisce la percezione degli ambienti pur rispettando il tema degli opposti con inserimenti di piastrelle effetto ardesia nei bagni. Ancora una volta, alla neutralità della scelta cromatica architettonica si contrappongono scelte più decise quali l’intonacatura color terracotta di una camera singola e la testata in velluto ottanio per la matrimoniale.

Contrasti stilistici in una villa contemporanea

 

Il tema del contrasto si declina in una villa bifamigliare dal carattere deciso ed elegante. Il nero si fa protagonista di una storia che racconta finiture, colori ed opacità differenti in cui ogni elemento svolge un ruolo primario nella creazione dell’opera finale.

Progetto: Modulor
Anno: 2021/2022
Loc: Curno

 

 

Finiture eleganti in città

Finiture eleganti in città

appartamento finiture eleganti Milano Living room
Appartamento finiture eleganti Milano 02
finiture eleganti soggiorno e zona pranzo
appartamento Milano ingresso 01
sala pranzo elegante Milano 01
finiture porte sala pranzo
Appartamento finiture eleganti Milano 04
Appartamento Milano finiture eleganti cucina 01
Appartamento Milano cucina dettaglio 01
Appartamento Milano cucina dettaglio 02
finiture eleganti cucina verticale
appartamento Milano corridoio
dettaglio finiture  legno
Appartamento Milano finiture cabina 02
Appartamento Milano camera 03
Appartamento Milano camera 02
Appartamento elegante Milano camera zoom 01
finiture eleganti parete pelle
Appartamento Milano bagno 03
Appartamento Milano bagno 02

finiture eleganti in città

 

Un appartamento a Milano che esprime la sua contemporaneità con materiali e finiture eleganti, senza rinunciare a un tocco di classicismo.  

Progetto: Arch. Angelo Manenti DMR Studio
Anno: 2017
Loc.: Milano

Un elemento classico come la boiserie a tutta altezza è reinterpretato in questo appartamento a Milano con inserti simmetrici a vena irregolare di rovere laccato bianco.  L’ingresso introduce alla zona living con un pensile in legno tinto che si sviluppa in orizzontale creando un contrasto cromatico con i divani di Edra chiari dallo stile classico. A movimentare la parete di fondo è una superficie in marmo Sahara Noir opaco le cui venature bronzee richiamano il parquet scuro del soggiorno. Ad arricchire l’ambiente mobili antichi e vetrinette in legno cerato che riescono ad armonizzarsi allo stile contemporaneo creando eleganti contrasti. Dalla zona pranzo con un importante tavolo in cristallo si accede alla cucina che risponde di un’impostazione estremamente contemporanea con ante laccate bianche e inserti in ferro cerato nero. La serie di ultima generazione Dolce Stil Novo di Smeg rappresenta l’avanguardia degli elettrodomestici. Affiancato alla finestra è posto invece un tavolino laccato rosso lucido che dona un punto di colore al limite con lo stile pop. Ampie armadiature di servizio in rovere laccato bianco conducono alla zona notte con camera da letto e cabina armadio. Queste sono accomunate dallo stile contemporaneo e ricercato degli inserti in pelle beige con cuciture a vista che rivestono le ante a tutta altezza. Materiali tradizionali interpretati in finiture contemporanee che definiscono ambienti raffinati.

finiture eleganti in città


Un appartamento a Milano che esprime la sua contemporaneità con materiali e finiture eleganti, senza rinunciare a un tocco di classicismo.  

Progetto: Arch. Angelo Manenti DMR Studio
Anno: 2017
Loc.: Milano

L’eleganza senza tempo

L’eleganza senza tempo

ingresso appartamento
eleganza appartamento Milano soggiorno 01
mobile televisione scomparsa
eleganza appartamento Milano soggiorno
dettagli arredo soggiorno
eleganza soggiorno Milano
dettagli arredo zona giorno
eleganza cucina appartamento Milano
dettagli cucina appartamento Milano
eleganza cucina appartamento Milano 02
cucina e corridoio appartamento Milano
eleganza camera padronale
armadi camera padronale dettagli
camera padronale armadi
eleganza bagno padronale
dettagli bagno padronale
eleganza camera ragazza
dettagli camera ragazza appartamento Milano
bagno secondario appartamento Milano
dettagli armadiature appartamento Milano

L’eleganza senza tempo

 

Un appartamento Milanese dal fascino retrò, in cui elementi classici ed altri estremamente moderni si sposano in armonia.

Progetto: Arch. Pierluigi Fasoli
Anno: 2016
Loc: Milano

Ogni stanza di questo prestigioso appartamento ha una sua caratteristica ben definita, filo conduttore di tutto è però una boiserie bianca, moderna, dal profilo in ottone brunito, che parte dall’ingresso e accompagna fino alle camere. Questa in molte sue parti è attrezzata, sfrutta le profondità delle nicchie dei muri per ospitare al suo interno ripiani illuminati e diventare, nella parte superiore, piano d’appoggio di piccoli oggetti preziosi.

Una piccola area relax con un pouf dalle gambe in ottone bronzato e un imbottito in taffetà tortora accoglie chi entra e l’occhio già si posa sulla prima sala, quella della zona giorno.

Qui dei divani in stile classico rivestiti di velluto in diverse tonalità si distribuiscono in questa ampia sala dagli alti soffitti stuccati. Un mobile televisione caratterizzato da un meccanismo a scomparsa, permette di gestire tramite un telecomando a distanza, la televisione in vista o a riposo.

La sala da pranzo è invece caratterizzata da morbide tende in taffetà oro e lampadari in cristallo, che si accompagnano ad un piccolo divano in velluto, a tavoli rivestiti con quadrotti di ottone brunito e splendide madie bianche internamente illuminate con profili della stessa finitura.

Si passa poi alla cucina dove un piano in marmo di Carrara viene accompagnato a laccature bianco opaco, pensili moka e ad un retro in specchio bronzato. Interessante il piano lavoro a servizio della cucina, che si estende a penisola dal piano e ha un profilo in ottone, lo stesso che caratterizza il tavolo pranzo che gli si specchia di fronte. Gli elettrodomestici, compreso il piano cottura sono in vetro bianco, per mantenere un’uniformità cromatica delicata.

La zona notte ha a disposizione due camere con i loro bagni privati annessi. I colori dominanti di entrambe sono il porpora, il viola e l’oro. Si può notare come queste tonalità più decise, del letto e dei tendaggi nella camera padronale si abbinino perfettamente al colore più delicato delle pareti. Della stessa tonalità purpurea gli armadi rivestiti di velluto esterno e in un tessuto di raso dalle tinte più chiare al suo interno, così anche i ripiani illuminati. Interessante la petineuse a forma di fagiolo laccata bianca texturizzata con profili e gambe in ottone: ha due ante apribili sui laterali e un cassettino centrale, può essere utilizzata anche come scrivania lavorativa. Il pouf abbinato ha le stesse finiture e un’imbottitura in velluto porpora che richiama gli armadi retrostanti.

Nel bagno padronale un’antica specchiera ristrutturata viene illuminata da due moderne lampade laterali. Sul lato sinistro un elemento con cornice in acciaio satinato, ripianetti e ante esterne in cristallo con led interni. Una vetrinetta di servizio che con discrezione svolge il suo ruolo contenitivo lasciando come soggetto principale lo specchio.

La seconda camera destinata ad una giovane ragazza si differenzia rispetto al resto dell’appartamento per le sue finiture in acciaio satinato che ritroviamo nelle gambe della scrivania realizzata su misura e nel profilo del retroletto a cubotti di velluto. Le pareti sono bianche, così come gli armadi fronte letto dove sottili maniglie su misura richiamano le finiture metalliche degli altri elementi.

Il secondo bagno risulta essere più grintoso e moderno ed è caratterizzato da un mobile contenitivo dalle linee nette, laccato bianco, con un profilo in acciaio inox e un top di marmo chiaro. Nello specchio sono state inserite delle lampadine con profilo in acciaio equidistanti tra loro che illuminano quasi a giorno l’ambiente.

Per finire la camera armadi dai colori neutri e dalla finiture in ottone brunito. Le ante sono rivestite di velluto beige chiarissimo, per non soffocare un ambiente piccolo ma sfruttato al massimo delle sue potenzialità. Curiosi i giochi di riflessioni che si vengono a creare con lo specchio a tutt’altezza posizionato sulla colonna centrale.

L’eleganza senza tempo

 

Un appartamento Milanese dal fascino retrò, in cui elementi classici ed altri estremamente moderni si sposano in armonia.

Progetto: Arch. Pierluigi Fasoli
Anno: 2016
Loc: Milano