Sale pepe fronte
Sale pepe retro

Sale e Pepe

 

Pouf contenitori per i giochi dei più piccoli realizzati con latte di vernice riciclate e un’imbottitura morbida a chiusura.

Progetto: Alice Tebaldi
Anno: 2014

Possono le sedute essere anche funzionali per l’ottimizzazione e l’organizzazione degli spazi di una casa? Certamente sì. Se lo spazio sotto la seduta viene chiuso e ne viene utilizzato il suo interno le sedute possono divenire elementi contenitivi. Da qui il Concept di Progetto di Sale e Pepe, due Pouf che, oltre che funzionali, risultano essere interessanti per il riutilizzo di materiali atti alla loro creazione, a cui viene data una nuova vita. Sono infatti due latte di vernice sterilizzate e poi verniciate esternamente a polvere in colore bianco e nero le basi delle sedute. Vengono lasciati anche i manici delle latte, per un più comodo trasporto degli elementi all’interno della casa. La seduta invece, morbida e confortevole è realizzata in un multistrati imbottito con ecopelle e lavorato con bottoncini a capitonnée. In questo caso, elementi che possono essere destinati a un target di qualsiasi età, sono stati specificatamente personalizzati per dei bambini e per essere utilizzati nella loro cameretta o nella zona giorno. Per questo infatti è stata data una veste grafica alle latte: due visi buffi, uno dai capelli ricci e uno dai capelli lisci e due scritte “sale” e “pepe” abbinabili alle loro caratteristiche cromatiche sono state disegnate, tagliate a laser su adesivo e poi applicate su tutta la larghezza. Abbinabili anche nella zona pranzo al simpatico tavolo Omelette possono essere un giusto “condimento”.

Sale e Pepe

 

Pouf contenitori per i giochi dei più piccoli realizzati con latte di vernice riciclate e un’imbottitura morbida a chiusura.

Progetto: Alice Tebaldi
Anno: 2014